Tra individualismo e voglia di comunità. La difficile transizione del cattolicesimo oltre le state society. II - Luca Diotallevi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Tra individualismo e voglia di comunità. La difficile transizione del cattolicesimo oltre le state society. II

digital Tra individualismo e voglia di comunità. La difficile transizione del cattolicesimo oltre le state society. II
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 3
titolo Tra individualismo e voglia di comunità. La difficile transizione del cattolicesimo oltre le state society. II
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2011
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Concludiamo la pubblicazione dello studio di Luca Diotallevi, docente di sociologia all’Università di Roma Tre, che, dopo aver fornito le categorie necessarie alla comprensione della problematica di fondo (cfr. la prima parte dello studio sul n. 2/2011), si propone di mostrare gli elementi di rischio implicati in questo delicata transizione culturale, ma anche le opportunità di cui le Chiese italiane dispongono nell’immaginarsi in un futuro diverso: esse infatti possiedono ancora un ricco patrimonio di risorse consegnate dalla tradizione, tra cui certe istituzioni a elevato tasso di ecclesialità. Esse rappresentano talenti dei cui frutti si potranno avvalere – come già nel passato recente – non solo la società italiana e la Chiesa che è in Italia, ma anche la Chiesa universale e la società europea.Tale eredità postula la responsabilità di un’azione coerente e coraggiosa, poiché, ricorda il prof. Diotallevi, «non c’è altro mezzo per far fruttare i talenti che trafficarli, non c’è mezzo per cogliere le opportunità che affrontare i rischi che pure le accompagnano».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento