Il Vaticano II, ‘bussola’ per la Chiesa - Franco Giulio Brambilla - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Il Vaticano II, ‘bussola’ per la Chiesa

digital Il Vaticano II, ‘bussola’ per la Chiesa
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2010 - 6
titolo Il Vaticano II, ‘bussola’ per la Chiesa
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 06-2010
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Pubblichiamo l’intervento che mons. Franco Giulio Brambilla, vescovo ausiliare di Milano e preside della Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, ha tenuto lo scorso marzo presso l’Università Cattolica di Milano in occasione della giornata di studio su Che cosa è successo nel Vaticano II. La relazione individua con semplicità ed efficacia le quattro principali direttrici scaturite dalle quattro grandi costituzioni conciliari che hanno plasmato e orientato la vita della Chiesa in questi ultimi decenni. L’Autore mostra come, seguendo queste indicazioni fondamentali, il cattolicesimo si sia ritrovato più vicino alle genuine matrici del celebrare, dell’ascolto della Parola, del suo essere popolo di Dio per il mondo. Questa dunque è la modalità sostanziale con la quale il Vaticano II ha inciso nelle nostre Chiese: «Forse lo “stile del Concilio” delinea qui il suo arco più importante: dalla liturgia pregata all’ascolto della parola, dal luogo ecclesiale alla destinazione agli uomini, lo “stile del Concilio” deve far accadere sempre più l’insondabile incontro tra il mistero santo di Dio e la libertà degli uomini».