Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Le ferite non vanno mai in prescrizione». Una Chiesa capace di ascolto

digital «Le ferite non vanno mai in prescrizione».
Una Chiesa capace di ascolto
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2020 -1
titolo «Le ferite non vanno mai in prescrizione». Una Chiesa capace di ascolto
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2020
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Anna Deodato, religiosa delle Ausiliarie Diocesane di Milano, pedagoga e formatrice, membro del Servizio Nazionale Tutela minori della CEI, approccia qui le Linee guida per la prevenzione degli abusi sui minori e sugli adulti vulnerabili con la sensibilità acquisita in anni di ascolto e accompagnamento di vittime di abusi subiti da parte di personale ecclesiastico maschile e femminile. Il suo accorato e intenso intervento si propone di far percepire la profondità umana e spirituale del fenomeno e perorare un approccio esistenzialmente coinvolto e consapevole verso le persone ferite ma anche verso gli abusatori. L’autrice è guidata dalla convinzione che il tema non possa essere ridotto a norme e procedure tese a contrastare comportamenti criminali, ma che più profondamente esso chiami a conversione ogni soggetto ecclesiale, in un movimento volto a «scardinare la dinamica del potere e della supremazia del più forte verso coloro che sono più fragili e vulnerabili».