Gruppi famigliari e psicologia spicciola. Alcuni suggerimenti - Gilberto Gillini, Maria Teresa Zattoni - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Gruppi famigliari e psicologia spicciola. Alcuni suggerimenti

digital Gruppi famigliari e psicologia spicciola. Alcuni suggerimenti
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2007 - 7-8
titolo Gruppi famigliari e psicologia spicciola. Alcuni suggerimenti
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2007
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Non di rado i gruppi famigliari, pur incentrati attorno a un cammino sulla Parola di Dio, si trovano ad affrontare problematiche che riguardano i figli o il rapporto di coppia. Gli autori, consulenti formatori e docenti presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per gli Studi su Matrimonio e Famiglia, mettono in guardia dalla tendenza ad assumere in tali circostanze comportamenti da ‘piccolo psicologo’, ispirati alla vulgata massmediale. Essa vive di luoghi comuni assai superficiali che spesso inducono a intempestive e maldestre intrusioni in sfere della vita personale, meritevoli di maggior rispetto. La nota esorta a una maggiore sobrietà nell’offerta di aiuto. Consapevolezza del proprio limite e fiducia nelle risorse di una condivisione anche pratica dovrebbero accompagnare costantemente l’esperienza dei gruppi famigliari.