Elogio del paradosso - Benôit Standaert - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Elogio del paradosso

digital Elogio del paradosso
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2009 - 2
titolo Elogio del paradosso
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2009
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il paradosso, l’ossimoro, non è una stranezza che incrina l’assetto e il corso normale delle cose. È piuttosto la forma di pensiero e di espressione più fedele alla realtà. Muove da questa convinzione fondamentale l’articolo di p. Benôit Standaert (monaco benedettino belga, noto biblista) che qui proponiamo. La riflessione si alimenta ai numerosi paradossi di cui è costellata la Bibbia, in particolare la predicazione di Gesù, mettendo in evidenza come il paradosso sia la forma essenziale della Rivelazione cristiana: basti pensare al paradosso «Gesù, il crocifisso, è il risorto, il Figlio di Dio, il salvatore». Rendersi familiari alla sua logica consente di avvicinarsi al mistero di Dio, di stabilire una relazione che ci rende simili a lui, e di apprezzare le ricchezze del dialogo con le culture e le religioni altre.