Cose che bisognerebbe sapere. Intorno a sette domande fondamentali - Antonio Spadaro - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Cose che bisognerebbe sapere. Intorno a sette domande fondamentali

digital Cose che bisognerebbe sapere. Intorno a sette domande fondamentali
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2006 - 11
titolo Cose che bisognerebbe sapere. Intorno a sette domande fondamentali
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2006
issn 666666RIVISTACLERO (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La sapienza per vivere è una risorsa preziosa che oggi tende a diventare sempre più rara. Per acquisirla, l’interrogarsi sull’esistenza, sulle sue questioni più fondamentali, è premessa indispensabile. Nessuna sapienza matura senza domande, neppure quella della fede: «Riteniamo che uno dei motivi del buon esito di una vita consista proprio nell’imparare a porsi, con umiltà e coraggio, le domande giuste». E ogni risposta genera nuove e più consapevoli domande: è la bellezza di una vita che cerca il compimento. P. Antonio Spadaro (padre scrittore della «Civiltà Cattolica») si dedica a questo esercizio sollevando sette domande, alcune essenzialissime (ad esempio, sul destino e sulla salvezza), altre (sull’uso degli oggetti e sulla passeggiata) solo in apparenza secondarie, ma in realtà molto pregnanti. In questo interrogare, meditare, approfondire, l’Autore ricorre all’aiuto di scrittori e poeti, delineando una sorta di percorso ‘laico’ nel quale, in modi diversi, credenti e non credenti possono trovare un terreno comune di incontro e dialogo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento