Prendersi cura dell’anima. I giovani e l’educazione dei sentimenti - Vanna Iori - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Prendersi cura dell’anima. I giovani e l’educazione dei sentimenti

digital Prendersi cura dell’anima. I giovani e l’educazione dei sentimenti
Articolo
Rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
Fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2006 - 7-8
Titolo Prendersi cura dell’anima. I giovani e l’educazione dei sentimenti
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 07-2006
Issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Chi ha consuetudine al contatto con i giovani non può non rilevare una condizione paradossale: da un lato l’enfasi accordata ai sentimenti e alle emozioni, che sempre più tendono a diventare criteri di comportamento; dall’altro una vita emotiva che accade senza essere oggetto di un’interpretazione o di una cura, verificandosi una sorta di ‘analfabetismo’ dei sentimenti. Eppure un’educazione di quest’importante aspetto della vita è imprescindibile per il passaggio alla vita adulta. Vanna Iori, docente di pedagogia all’Università Cattolica (Piacenza), introduce alla lettura di questo fenomeno con competenza e fiducia, offendo suggestioni preziose «per aiutare una generazione sovrastimolata da un eccesso di provocazioni emotive, generatrici di confusione interiore».