Il prete, uomo di comunione. La buona comunicazione come risorsa pastorale - Donato Pavone - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Il prete, uomo di comunione. La buona comunicazione come risorsa pastorale

digital Il prete, uomo di comunione. La buona comunicazione come risorsa pastorale
Articolo
Rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
Fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2013 - 2
Titolo Il prete, uomo di comunione. La buona comunicazione come risorsa pastorale
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 02-2013
Issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’attuale cultura postmoderna, così attenta alla dimensione intersoggettiva, richiede al prete di declinare il suo costitutivo essere ‘uomo della comunione’ in una specifica attenzione relazionale. D’altra parte, poiché le molteplici forme del vivere comune sono una straordinaria risorsa per l’annuncio del Vangelo, il prete stesso non può non interrogarsi su quali siano le concrete modalità espressive della comunione, capaci di propiziare il suo ministero. Don Donato Pavone, sacerdote della diocesi di Treviso, psicologo e delegato del vescovo per la formazione permanente del clero, propone in questo saggio una ricca analisi di risorse, difficoltà e strategie relazionali, normalmente incontrate dal prete nella vita comunitaria e nei suoi molteplici e inevitabili conflitti. Una disamina ampia e utile, nella quale ognuno potrà riconoscere almeno parte della propria esperienza pastorale, e ravvisare le molteplici strategie ‘difensive’ spesso inconsapevolmente messe in atto a protezione delle proprie insicurezze, della scarsa disponibilità al confronto e al dialogo e, quindi, a quella buona capacità di comunicare che «è la via ordinaria di risoluzione di conflitti e tensioni».

Inserire il codice per attivare il servizio.