Il tuo browser non supporta JavaScript!

Liberare il dinamismo della Scrittura

digital Liberare il dinamismo della Scrittura
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2008 - 7-8
titolo Liberare il dinamismo della Scrittura
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2008
issn 666666RIVISTACLERO (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In prossimità del Sinodo sulla Parola di Dio, abbiamo chiesto ad alcuni protagonisti della grande stagione di ‘rinascita biblica’ seguita al Concilio Vaticano II di parlarci delle novità avvenute sia in rapporto alla conoscenza della Sacra Scrittura sia per la vita della Chiesa. La prima intervista ha come interlocutore il card.Albert Vanhoye, insigne biblista, già Rettore del Pontificio Istituto Biblico di Roma e Segretario della Pontificia Commissione Biblica. Il lettore che si aspettasse le risposte tecniche dell’esegeta rimarrà sorpreso dalla sensibilità ecclesiale e spirituale di p.Vanhoye, profondamente convinto che la novità fondamentale del Concilio Vaticano II riguardo alla Bibbia sia stata l’arricchimento della sua presenza nella liturgia e che il compito principale e più alto che spetta ancora alla Chiesa d’oggi sia quello di favorire e liberare il dinamismo della Scrittura nei fedeli, affinché la vita cristiana possa trovare il suo tesoro e goderne appieno.