Quali priorità nella vita presbiterale? - Tullio Citrini - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Quali priorità nella vita presbiterale?

digital Quali priorità nella vita presbiterale?
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2005 - 10
titolo Quali priorità nella vita presbiterale?
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2005
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Non è semplice articolare una riflessione a partire dalla domanda del titolo. Mons. Tullio Citrini (Rettore del Pontificio Seminario Lombardo a Roma) ha accettato la sfida sviluppando un approccio di grande onestà intellettuale, che non sfugge all’indubbia complessità del tema (si veda la prima parte dell’intervento) e insieme offre alcune linee di orientamento. L’articolo propone l’unificazione dell’agire del prete attorno al primato del ministero, a propria volta radicato nel «sicuro primato del vissuto personale del prete stesso, inteso nel senso per cui nessun interesse di ministero è maggiore della carità, nessun orientamento specifico dell’intenzione è maggiore di quello verso Dio». Questa considerazione portante, insieme teologica e spirituale, viene poi esplicitata da sapide osservazioni che aiutano a immaginare, sul piano più esperienziale, in che cosa può consistere una buona gerarchizzazione dei diversi compiti a cui un prete oggi deve attendere.