L’iniziazione cristiana in Italia tra cambiamento e tradizione - Enzo Biemmi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

L’iniziazione cristiana in Italia tra cambiamento e tradizione

digital L’iniziazione cristiana in Italia tra cambiamento e tradizione
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2005 - 9
titolo L’iniziazione cristiana in Italia tra cambiamento e tradizione
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2005
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi costituisce senza dubbio uno dei capitoli più importanti, e problematici, dell’attività pastorale tutta. Se è vero che tre ragazzi su quattro cessano la pratica cristiana dopo la cresima, nonostante l’impegno profuso dalle comunità parrocchiali, qualcosa va rivisto nei modelli pastorali in atto. L’articolo recensisce alcune significative esperienze di innovazione avviate in diverse diocesi italiane e ne evidenzia le logiche soggiacenti. Comune è la convinzione circa la necessità di introdurre mutamenti graduali e coraggiosi, attenti alla concretezza delle situazioni. Fr. Enzo Biemmi, catecheta, è direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose di Verona.