La donna nella Chiesa. Tra princìpi e realtà - Chiara Cristina Longinotti, Maria Chiara Stucchi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

La donna nella Chiesa. Tra princìpi e realtà

digital La donna nella Chiesa. Tra princìpi e realtà
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2005 - 4
titolo La donna nella Chiesa. Tra princìpi e realtà
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2005
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Numerosi e univoci sono i pronunciamenti magisteriali che affermano la pari dignità personale tra uomo e donna nella vita della Chiesa. Il più recente, la lettera del card. Ratzinger del luglio 2004, sottolinea che «l’uomo e la donna, inseriti nel mistero pasquale del Cristo, non avvertono più la loro differenza come motivo di discordia da superare con la negazione o il livellamento, ma come una possibilità di collaborazione che bisogna coltivare con il rispetto reciproco della distinzione».Tuttavia, rilevano sr. Stucchi e sr. Longinotti (clarisse del monastero di Cortona), la realtà di fatto per molti aspetti diverge da tali istanze di collaborazione e reciprocità, persistendo una mentalità che assegna alle donne una posizione subalterna (e ciò vale per il Paese tutto, non solo per la comunità cristiana). L’ancora inadeguata valorizzazione dello specifico femminile priva la comunità cristiana del suo apporto insostituibile, diverso quanto a sensibilità, qualità relazionale, modo di affrontare i problemi. La questione non si pone certo sotto il profilo di una rivendicazione conflittuale delle donne nei confronti degli uomini, bensì sotto quello di un «incontro da realizzare nella prassi quotidiana dell’ascolto della Parola di Dio, della ricerca teologica, della pastorale, della missione, del servizio, consapevoli di essere reciprocamente aiuto donato e affidato da Dio».