Libri di Etienne Grieu - libri Rivista del Clero Vita e Pensiero

Etienne Grieu

Titoli dell'autore

La Chiesa cattolica e il «cristianesimo di conversione». Un confronto istruttivo. II digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 2
Anno: 2011
In questa seconda parte del suo contributo (per la prima cfr. 1/2011, pp.18-29) p. Etienne Grieu S.J., dopo aver completato la descrizione del nuovo panorama religioso in Occidente, analizza le difficoltà oggi patite dalla Chiese tradizionali, spesso percepite come fredde e distanti dai credenti nonché frenate dal loro macchinoso apparato istituzionale. Tuttavia i limiti che obiettivamente appesantiscono il cammino delle grandi ‘Chiese popolari’ non segnano un declino inarrestabile. L’Autore, al contrario, ritiene che una nuova Chiesa sia in gestazione e possa ancora rappresentare una preziosa risorsa per il futuro. Ciò sarà possibile a patto di inventare un modo nuovo di declinare la vocazione delle grandi Chiese: se un tempo, cercando di gestire le società, le ‘Chiese popolari’ si sforzavano di infondere in esse elementi di una struttura mutuata dal cristianesimo, oggi il loro obiettivo primario dovrebbe essere quello di permettere che ognuno dei loro membri faccia esperienza della prossimità del Cristo, diventando esse stesse ambienti propizi all’esperienza spirituale. Ma ciò non significa affatto una riduzione intimistica della fede, come avviene nelle piccole comunità di convertiti. Piuttosto le grandi Chiese possono e devono far sentire una speranza per il mondo attuale, che va declinata dentro la società e la storia. L’articolo è apparso originariamente sulla rivista della Conferenza episcopale francese «Documents Episcopat», n. 8/2010.
€ 4,00
La Chiesa cattolica e il «cristianesimo di conversione». Un confronto istruttivo. I digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 1
Anno: 2011
Incontrare l’altro apre al dialogo, induce a interrogarsi su di sé e, decentrandosi, obbliga ad andare più lontano. La riflessione di padre Étienne Grieu S.J., docente di Teologia dogmatica e pastorale al Centre Sévres di Parigi, riguarda le Chiese protestanti evangeliche che si diffondono rapidamente in questi anni soprattutto nel sud del mondo, e che ancora conosciamo poco; al tempo stesso invita a riconsiderare le consuete modalità di evangelizzare nel contesto delle società occidentali e delle nostre tradizioni di Chiesa storica. L’analisi permette di affrontare alcune questioni di fondo: da dove viene la capacità di attrazione delle nuove Chiese? Perché si diventa cristiani evangelici? È necessario contrapporre rigidamente le forme del ‘cristianesimo di conversione’ e quelle del nostro ‘cristianesimo attestatario’ tradizionale? Quale sarà l’avvenire delle Chiese ‘storiche’ rispetto a questi movimenti «itineranti dello spirituale»?
€ 4,00
Reinventare la ‘Grande Chiesa’ digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2008 - 12
Anno: 2008
Spesso si ha l’impressione che l’epoca delle ‘grandi Chiese’ storiche, cioè dell’istituzione ecclesiastica, non solo cattolica, così come l’abbiamo conosciuta sino a poco tempo fa, stia per tramontare a favore di una religiosità entusiasta, come quella dei cristianesimi di conversione, o di una ricerca spirituale strutturata in chiave tutta individuale. Il contributo di p. Grieu (gesuita, docente al Centre Sèvres di Parigi) mostra i «tesori» di cui si è fatta portatrice fino ad oggi la forma della grande Chiesa, capace di dare durata, universalità e concretezza alla testimonianza del Vangelo. Essa ha ancora un futuro, a condizione che sia capace di quel rinnovamento che nei secoli è stato all’origine della sua vitalità: di tale rinnovamento l’articolo suggerisce efficacemente anima e aspetti qualificanti.
€ 4,00