Crisi del prete, appello per la Chiesa. Uno sguardo alla situazione attuale - Roberto Repole - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Crisi del prete, appello per la Chiesa. Uno sguardo alla situazione attuale

digital Crisi del prete, appello per la Chiesa. Uno sguardo alla situazione attuale
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2010 - 11
titolo Crisi del prete, appello per la Chiesa. Uno sguardo alla situazione attuale
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2010
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La ‘crisi’ del prete non è certo una novità e tuttavia rappresenta un tratto significativo e preoccupante dell’attuale stagione ecclesiale. Don Roberto Repole, docente di Ecclesiologia presso la Facoltà teologica di Torino, esamina con sereno coraggio le ragioni che possono spiegarla, operazione particolarmente urgente specie laddove, come nella sua diocesi d’appartenenza, il fenomeno ha assunto un rilievo numerico allarmante. Burnout, fine del regime di cristianità, recezione non armonica del Concilio Vaticano II, sono solo alcuni dei molti aspetti di un disagio che interpella la Chiesa su due questioni fondamentali: anzitutto il discernimento circa le modalità storiche con le quali il ministero sacerdotale possa vivere nella Chiesa e nella società odierne; in secondo luogo i modi attraverso cui il ministero possa rappresentare un segno di contraddizione per la mentalità corrente. Più in generale sembra imporsi alle Chiese diocesane «l’urgenza di ripensare, in un modo paziente ma realmente condiviso da tutti (vescovo, preti e laici), la figura ecclesiale nell’orizzonte della fine della cristianità; e l’importanza che i preti si percepiscano responsabili, per quel che è loro possibile, dei conseguenti cambiamenti ecclesiali oggi richiesti dal nuovo modello culturale».