«Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo che verrà» - PierAngelo Sequeri - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

«Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo che verrà»

novitàdigital «Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo che verrà»
Articolo
Rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
Fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2022 - 11
Titolo «Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo che verrà»
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 11-2022
Issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Queste pagine di mons. PierAngelo Sequeri aprono prospettive inedite e promettenti per meglio intendere e sviluppare l’escatologia cristiana. Ne sono come un originale manifesto, anzitutto annodando sapientemente il già e il non- ancora attraverso le risorse dell’immaginazione teologica: «In che modo abbiamo accesso, nell’immanenza di questa vita, a ciò che la trascende?». È la Rivelazione stessa ad attestarlo quando afferma che il regno di Dio è la  destinazione dell’intera storia umana e della creazione. La materia prima delle immagini del regno è la vita quotidiana, secondo la predicazione di Gesù. La volontà di Dio è il suo riscatto, non la sua cancellazione in una vita eterna  dove non accade più niente e si è puri soggetti passivi: «La “vita del mondo che verrà” non sarà senza vita e senza mondo». Su questo sfondo l’articolo propone una luminosa lettura di alcune categorie essenziali per entrare nel  mistero delle cose ultime: la proaffezione di Dio, il suo giudizio, l’iniziazione al compimento della vita. Si può così avviare il ripensamento di un capitolo della fede cristiana tanto importante quanto negletto, per riconsegnarlo alla speranza di tutti noi.

Inserire il codice per attivare il servizio.