Religione, morale e diritto nello stato secolare. Un punto di vista teologico-cristiano - Maurizio Chiodi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Religione, morale e diritto nello stato secolare. Un punto di vista teologico-cristiano

digital Religione, morale e diritto nello stato secolare.
Un punto di vista teologico-cristiano
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2017 - 10
titolo Religione, morale e diritto nello stato secolare. Un punto di vista teologico-cristiano
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2017
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In questi ultimi anni si è consolidata nella mentalità comune una serie di parole d’ordine che, dietro il loro apparente buon senso, celano contraddizioni che la coscienza credente non può fare a meno di avvertire e criticare. Si pensi a titolo d’esempio all’enfatizzazione di un’idea di tolleranza che spesso scivola nell’indifferenza, o all’insistenza di una politica centrata sull’imperativo della sicurezza che di fatto tende a misconoscere ogni considerazione etica, o ancora alla semplicistica associazione di religione e irrazionalità. Don Maurizio Chiodi, docente di Teologia morale presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, affronta in questo lucido saggio la genesi culturale di tali problematiche ricostruendo lo sviluppo dell’idea di tolleranza in Occidente, per poi riflettere sui corretti rapporti fra etica, religioni e diritto e, più radicalmente, sulla possibilità di un pensiero che sappia contemperare l’attuale pluralità etico-culturale col grande interrogativo della verità.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento