«Accogliere nel Suo nome». Il profilo etico ed ecclesiale dell’esperienza adottiva. I - Maurizio Chiodi, Gianmario Fogliazza - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

«Accogliere nel Suo nome». Il profilo etico ed ecclesiale dell’esperienza adottiva. I

digital «Accogliere nel Suo nome». Il profilo etico ed ecclesiale dell’esperienza adottiva. I
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2009 - 4
titolo «Accogliere nel Suo nome». Il profilo etico ed ecclesiale dell’esperienza adottiva. I
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2009
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Già nel 2003 i dati dei rapporti Unicef rilevavano oltre 145 milioni di minori out of family care nel mondo. Nella stessa Italia si registra una forte sproporzione fra capacità di accoglienza e minori in situazione di deprivazione famigliare. Riflettere su questo tema è quindi importante e urgente, significa insieme prendere atto di un’emergenza sociale e di un appello all’evangelico farsi prossimo. Abbiamo chiesto di presentare questa problematica a don Maurizio Chiodi, presbitero della diocesi di Bergamo, docente di Teologia morale presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, nonché consigliere spirituale dell’Associazione ecclesiale La Pietra scartata (composta da famiglie adottive e affidatarie), e a Gianmario Fogliazza, da anni attivo nell’associazionismo familiare. Il loro intervento viene pubblicato in due riprese, la prima dedicata alla presentazione del contesto culturale-legislativo ed ecclesiale che dà oggi forma all’esperienza adottiva, la seconda centrata sul profilo antropologico, teologico e pastorale.