Un discernimento che accompagna la persona - Marcello Semeraro - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Un discernimento che accompagna la persona

digital Un discernimento che accompagna la persona
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2019 - 11
titolo Un discernimento che accompagna la persona
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2019
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il magistero di papa Francesco ha molto valorizzato la categoria del discernimento, che è diventato una parola-chiave del suo pontificato. In questo articolo mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano, mette a punto la declinazione del discernimento quale stile pastorale. Esso riguarda soprattutto la mentalità del pastore, a cui è richiesta la pazienza dei tempi lunghi della libertà e l’attenzione all’incontro personale. L’accompagnamento tipico della cura personalis fa infatti riferimento alla volontà di Dio che dev’essere compresa e realizzata dal soggetto concreto qui e ora. Si tratta dell’«arte delle arti», secondo la felice espressione di san Gregorio magno, a cui l’Autore dà qui ampio spazio. Questo compito ‘artigianale’ richiede non l’applicazione rigida e astratta della norma, ma una sapiente duttilità e quella capacità di aderire al concreto della vita delle persone, che solo la misericordia può ispirare.