Le ‘opere di misericordia’. La ritrovata attualità di una tradizione - Luciano Manicardi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Le ‘opere di misericordia’. La ritrovata attualità di una tradizione

digital Le ‘opere di misericordia’.
La ritrovata attualità di una tradizione
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2015 - 11
titolo Le ‘opere di misericordia’. La ritrovata attualità di una tradizione
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2015
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le indicazioni con le quali papa Francesco propone di vivere il Giubileo straordinario, invitano esplicitamente a riscoprire il significato autentico della «antica e veneranda» tradizione delle ‘opere di misericordia’. La riflessione di Luciano Manicardi, monaco di Bose, svolge questa ricerca anzitutto sullo sfondo dell’indole ‘esperienziale’ del magistero di Francesco. La pratica delle opere di misericordia però chiede oggi ai cristiani un’intelligente e creativa opera che le declini nel nostro tempo. Per questo lo studio ne ricostruisce pazientemente il senso ripercorrendo, in ascolto della Bibbia e dei più autorevoli testi patristici e medievali, il sorgere e il consolidarsi dei settenari. L’intera tradizione delle opere di misericordia appare così convergere nell’invito alla pratica quotidiana di azioni concrete, in cui ciascuno può riconoscersi: «N on è difficile cogliere che questa tradizione cerca di radicare il vangelo nella quotidianità, di farlo divenire esperienza quotidiana grazie all’incontro con il volto di un’altra persona nel bisogno. Da quell’esperienza può nascere una testimonianza e una narrazione, ovvero l’evangelizzazione».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento