Luoghi della liturgia. Esperienza dello spazio e partecipazione al mistero - Giuliano Zanchi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Luoghi della liturgia. Esperienza dello spazio e partecipazione al mistero

digital Luoghi della liturgia. Esperienza dello spazio e partecipazione al mistero
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2009 - 9
titolo Luoghi della liturgia. Esperienza dello spazio e partecipazione al mistero
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2009
issn 0042-7586 (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’appassionante studio di don Giuliano Zanchi, parroco e liturgista della diocesi di Bergamo, si propone di mostrare come la costruzione dello spazio contribuisca all’‘efficacia contemplativa’ della liturgia, alla sua capacità di attrarre alla partecipazione, cioè di sollecitare il credente a disporre l’intero della sua persona nei legami che si istituiscono nell’azione liturgica. L’obiettivo non è quindi di spiegare il significato dei luoghi liturgici, né di sviluppare una esegesi dello spazio cristiano e della sua topica. La riflessione cerca piuttosto di condurre il lettore a cogliere gli elementi essenziali del particolare meccanismo che i luoghi della liturgia cristiana sanno disporre, al fine di realizzare ciò che si dice. Per compiere questo itinerario lo studio si affaccia anzitutto sul senso dell’esperienza originaria che l’essere umano ha dello spazio, facendo comprendere che i due aspetti, quello antropologico e quello liturgico, non sono uno la preparazione dell’altro, quasi che il secondo arrivi a sostituire il primo, ma si implicano continuamente a vicenda anche nei luoghi della quotidiana esperienza celebrativa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento