La scuola, la società e il posto della religione. Per una cultura religiosa all’altezza del suo compito - Giuliano Zanchi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

La scuola, la società e il posto della religione. Per una cultura religiosa all’altezza del suo compito

digital La scuola, la società e il posto della religione.
Per una cultura religiosa all’altezza del suo compito
Articolo
Rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
Fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2022 - 3
Titolo La scuola, la società e il posto della religione. Per una cultura religiosa all’altezza del suo compito
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 03-2022
Issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’articolo riflette sulle interpretazioni dell’insegnamento della religione nella scuola italiana, considerate sullo sfondo più generale – e come conseguenza – dei rapporti che la religione intrattiene con la  cultura del nostro tempo, una disciplina che sembra finita «dietro la lavagna», perdendo «la sua caratura di dimensione originaria e di questione trasversale, di peso anzitutto antropologico, poi certamente storico, ma anzitutto spirituale e civico». Don Giuliano Zanchi legge sullo sfondo delle vicende del religioso dal sorgere dell’epoca moderna a oggi, l’odierna marginalità culturale del sapere teologico e la corrispondente riduzione della religione a «ritardata sociale», reagendo e perorando la causa di una cultura religiosa cosciente del suo oggetto e all’altezza del suo compito: «Il tema della religione è oggi  la questione dell’uomo, della sua irriducibilità agli schemi della predeterminazione biologica, della sua originaria costituzione simbolica, della sua strutturale vocazione sociale, della sua intrinseca  trascendenza desiderante». La tesi esposta si compone con altri studi contenuti nel volume a cura di L. Mortari e M. Ubbiali, Educare a scuola. Teorie e pratiche per la scuola primaria (Pearson 2022), un  testo di ampio respiro culturale, che si propone di riaccendere la luce del dibattito pubblico sulla scuola.

Inserire il codice per attivare il servizio.