Metafore del ministero: pastori e pescatori - Giampietro Ziviani - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Metafore del ministero: pastori e pescatori

digital Metafore del ministero: pastori e pescatori
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2010 - 7-8
titolo Metafore del ministero: pastori e pescatori
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2010
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Don Giampietro Ziviani, docente di Ecclesiologia presso la Facoltà teologica del Triveneto (Padova), offre qui un fresco e accattivante approccio biblico-spirituale a due metafore del ministero ‘a partire dal basso’, secondo il metodo della teologia pastorale piuttosto che quello della dogmatica. Scavando nella concretezza di queste due immagini, l’Autore ripropone il senso profondo dell’essere discepoli, persone afferrate da Dio: «Dio ti raggiunge perché sei qui e arpiona te perché solo tu puoi salvare questo ‘qui’ dove ti trovi. Non chiama i discepoli per farne strumenti del suo progetto, li chiama anzitutto per salvarli, per farne i primi destinatari e testimoni:“perché stessero con lui e anche per mandarli a predicare” (Mc 3,14)».