Dalla fabbrica del sacro alla rivoluzione eucaristica. Riflessioni sul ritorno alla messa - Francois Cassingena-Trévedy - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Dalla fabbrica del sacro alla rivoluzione eucaristica. Riflessioni sul ritorno alla messa

novitàdigital Dalla fabbrica del sacro alla rivoluzione eucaristica.
Riflessioni sul ritorno alla messa
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2021 - 9
titolo Dalla fabbrica del sacro alla rivoluzione eucaristica. Riflessioni sul ritorno alla messa
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2021
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In questi mesi segnati da un graduale ritorno alla normalità delle celebrazioni liturgiche, risulta particolarmente interessante lo sguardo retrospettivo al quale invita la riflessione di François Cassingena-Trévedy, monaco benedettino  dell’abbazia Saint-Martin di Ligugé, docente di Liturgia all’Institut catholique di Parigi. L’autore rievoca gli approcci alla questione della messa generatisi in risposta alla situazione di confinamento sociale che ha portato alla chiusura  delle chiese. Il saggio, scritto nel maggio 2020, nota come la sospensione del culto abbia evidenziato un ritorno alla tentazione ‘religiosa’, segnato da un approccio reificante e ‘consumistico’ alla messa che propone interrogativi non  secondari: «tutto il clamore che si è fatto […] attorno alla messa non ci impedisce forse di intendere l’Eucaristia? Non ci distrae di continuo dall’entrare nel processo vertiginoso che ha inaugurato, per noi, alla sera della sua passione,  il gesto così semplice e al contempo così innovatore di Gesù?». Secondo Cassingena-Trévedy quindi, una riapertura avveduta dovrebbe preoccuparsi di recuperare la centralità del mistero celebrato, dimenticando l’assillo per la presa  territoriale e la moltiplicazione dei riti che essa porta con sé, in vista del ripristino del primato dello spirituale sul rituale, al fine di operare un’autentica «rivoluzione eucaristica».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento