Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un caso di discernimento discorde. Autorità e comunità cristiana negli Atti degli Apostoli

digital Un caso di discernimento discorde. Autorità e comunità cristiana negli Atti degli Apostoli
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2019 - 10
titolo Un caso di discernimento discorde. Autorità e comunità cristiana negli Atti degli Apostoli
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2019
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il magistero di Francesco ritorna frequentemente sulla necessità che le comunità cristiane assumano una reale abilità di discernimento al fine di orientare secondo lo Spirito la propria azione nel mondo. Don Franco Manzi, biblista e docente presso la Facoltà teologica di Milano, raccoglie l’appello del papa presentando un episodio conflittuale tratto dagli Atti degli Apostoli dal quale è possibile apprendere i tratti di un corretto stile evangelico di discernimento ecclesiale, che in questo caso riguarda la dialettica fra comunità e autorità. La vicenda mostra come l’apostolo Paolo metta a tema la sua azione evangelizzatrice dialogando a cuore aperto, pur nel contrasto di opinioni, con la sua comunità di Cesarea, senza cedere né alla tentazione dell’autoritarismo ecclesiastico né a quella dell’individualismo pastorale. Proprio perché «il discernimento avvenne in un contesto ecclesiale di preghiera e di comprensione fraterna, consentì allo Spirito santo di far concorrere al bene dell’intera Chiesa e di Paolo stesso la prigionia e persino il martirio di quest’ultimo».