«Perché mi cercavate?». Famiglia e vocazione - Franco Giulio Brambilla - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

«Perché mi cercavate?». Famiglia e vocazione

digital «Perché mi cercavate?». Famiglia e vocazione
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2009 - 7-8
titolo «Perché mi cercavate?». Famiglia e vocazione
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2009
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La bella meditazione di S.E. mons. Franco Giulio Brambilla,Vescovo ausiliare e preside della Facoltà teologica di Milano, riproduce la relazione d’apertura alla recente Settimana di spiritualità dell’Ufficio Cei per la Famiglia su La famiglia cuore della vocazione. Chiamati e custoditi dall’amore. La riflessione, che commenta il brano lucano della presentazione di Gesù al tempio, si snoda in un continuo e fecondo intrecciarsi del piano antropologico-pedagogico e di quello biblico-spirituale, mostrando come, per Gesù e per tutti i figli, il nascere alla vocazione della propria vita sia inscindibile dal nascere, in una famiglia, alla libertà del proprio essere persona libera e adulta; e come, per i genitori, la vocazione dei figli rivelerà anche qualcosa dell’amore di uomo e donna, «che non si può possedere solo nei gesti dell’affetto reciproco, dello scambio corporeo, del sogno comune, ma si può soltanto ricevere lasciando partire i figli, per ritrovarli uomini nuovi».