Chiesa e fraternità sono sinonimi. Rilettura ecclesiologica di Fratelli tutti - Dario Vitali - Vita e Pensiero - Articolo Rivista del Clero Vita e Pensiero

Chiesa e fraternità sono sinonimi. Rilettura ecclesiologica di Fratelli tutti

novitàdigital Chiesa e fraternità sono sinonimi.
Rilettura ecclesiologica di Fratelli tutti
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2021 - 7-8
titolo Chiesa e fraternità sono sinonimi. Rilettura ecclesiologica di Fratelli tutti
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2021
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’enciclica Fratelli tutti si pone esplicitamente nella scia del magistero sociale della Chiesa. Tuttavia, gli scorci finali del testo sul mistero della Chiesa fanno legittimamente sorgere la domanda se  essa non sia in realtà un’enciclica ecclesiologica a tutti gli effetti. L’accurato studio di don Dario Vitali, docente di Ecclesiologia presso la Pontificia Università Gregoriana, sviluppa l’interrogativo  mostrando come il testo, in stretta continuità col Concilio Vaticano II, applichi alla fraternità universale le note che definiscono la Chiesa e regolano la «mutua interiorità» tra Chiese particolari e  Chiesa universale. «Si potrebbe dire – conclude l’autore – che nell’enciclica il papa esprime ad extra per tutti quello che già la Chiesa dovrebbe essere – e vivere – ad intra: non chiede ad altri ciò  che già non incomba come dovere a quanti, avendo ricevuto in dono la carità, sono chiamati a tradurla in quello che papa Francesco qualifica come “carità sociale” o “amore politico”: quell’amore che spinge a unirsi “per dare vita a processi di fraternità e di giustizia per tutti”».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento