Il tuo browser non supporta JavaScript!

Leggere la Bibbia ‘insieme’. Una proposta semplice ed efficace

novitàdigital Leggere la Bibbia ‘insieme’.
Una proposta semplice ed efficace
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2020 - 12
titolo Leggere la Bibbia ‘insieme’. Una proposta semplice ed efficace
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2020
issn 666666RIVISTACLERO (stampa)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Oltre 50 anni fa Dei Verbum affermava icasticamente che «è necessario che i fedeli abbiano largo accesso alla sacra Scrittura» (n. 22). Uno sguardo retrospettivo potrebbe descrivere le grandi luci e le persistenti zone d’ombra del cammino di recezione di questo auspicio. Nella nota che segue mons. Claudio Stercal (docente alla Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale a Milano) si inserisce con semplicità e realismo nel processo postconciliare di riavvicinamento alla Scrittura, nella convinzione che la proposta di una buona iniziativa, semplice e praticabile da molti, rappresenti un ottimo servizio a questa causa. «Nel cristianesimo è così. L’intreccio tra esperienza personale e Bibbia è spesso in grado di illuminare un’esistenza e aiuta talvolta a trovare soluzioni nuove e “geniali” per il proprio tempo, importanti non solo per il lettore, ma per tutta la comunità cristiana e per l’intera società. […] Per questo anche oggi vale la pena favorire una lettura costante attenta e personale della Bibbia. Farlo “insieme” sembra renderlo più facile. Nella speranza che ancora oggi, da qui, possano nascere nuove e “geniali” esperienze cristiane, delle quali un po’ tutti avvertiamo un grande bisogno».