Tutti i libri editi da Vita e Pensiero - libri Rivista del Clero Vita e Pensiero (985)

Vita e Pensiero

Sullo studio e le sue virtù digital Sullo studio e le sue virtù
Anno: 2006
Lo studio un tempo era componente rilevante della vita di un prete, e non solo nella formazione seminaristica. Così non è più, non solo perché nella immediatezza della cultura odierna esso gode di scarsa considerazione, ma anche perché il ministero pastorale è assorbito da una molteplicità di incombenze pratiche. Eppure lo studio è importante nella vita spirituale. Infatti richiede e favorisce alcune disposizioni essenziali per un cristiano: apertura all’alterità, disponibilità a farsi interrogare, umiltà e paziente ricerca della verità delle cose. Ce ne parla in questa breve nota don Antonino Franco, docente di teologia fondamentale alla Facoltà teologica di Sicilia (Studio teologico S. Paolo di Catania) e direttore spirituale del seminario di Acireale.
€ 4,00
Opere ricevute digital Opere ricevute
Anno: 2006
Scarica
Opere ricevute digital Opere ricevute
Anno: 2006
Scarica
Presidenza liturgica e ministero pastorale digital Presidenza liturgica e ministero pastorale
Anno: 2006
La figura della presidenza liturgica ha conosciuto diverse interpretazioni lungo la storia della Chiesa. Recentemente la riforma liturgica e la rinnovata ecclesiologia che l’ha ispirata hanno disegnato una nuova centralità del celebrante, ripensandola in chiave pastorale. Lo studio di Claudio Salvetti, laico della diocesi di Bergamo, aiuta a comprendere, anche alla luce di brevi e incisive annotazioni storiche, il profilo più autentico che quel ministero complesso, impegnativo e delicato dovrebbe realizzare. In particolare, l’articolo sottolinea tutto il valore dell’arte del celebrare da parte del presidente, così decisiva per condurre l’assemblea nello spirito autentico del rito cristiano.
€ 4,00
Camminare insieme, nella Chiesa digital Camminare insieme, nella Chiesa
Anno: 2006
L’articolo di don Roberto Repole, docente alla Facoltà teologica di Torino, procede dalla non difficile constatazione che una certa coscienza sinodale si è andata allentando in questi ultimi decenni, è cioè diminuito, a diversi livelli della vita ecclesiale, «il bisogno di consultarsi, di dialogare autenticamente, di ascoltarsi, di scambiarsi i punti di vista e, all’occorrenza, di decidere insieme». Naturalmente, sottolinea l’Autore, la Chiesa non è da confondersi con una società democratica. Insieme, l’istanza democratica, connaturata alla cultura in cui viviamo, va ‘metabolizzata’ nella Chiesa, secondo la specificità di quest’ultima. A questo livello, teologico ed ecclesiologico, si situa la proposta dell’Autore quando rileva che la necessità per la Chiesa di ‘camminare insieme’ si radica nella relazione che Dio intrattiene con gli uomini. A ciascuno Dio distribuisce infatti, in modo personale e singolare, i suoi doni. Non valorizzarli mortifica l’inesauribile ricchezza che la grazia suscita nella Chiesa e porta a interpretare l’unità come uniformità.
€ 4,00
Adulti: quando, e poi, perché? I percorsi di vita nella società italiana digital Adulti: quando, e poi, perché? I percorsi di vita nella società italiana
Anno: 2006
Rita Bichi, docente di sociologia all’Università Cattolica di Milano, illustra in queste pagine l’esito di una recente ricerca sugli adulti-giovani in Italia. L’articolo mostra come sia in atto un’importante trasformazione nei tempi e nei modi del diventare adulti oggi. È soprattutto la concezione stessa dell’età adulta ad aver subito il cambiamento più significativo: non più l’esito di una maturazione in vista dell’assunzione di responsabilità stabili, ma una condizione anagrafica i cui vissuti assomigliano a quelli tipici delle stagioni giovanili: sperimentazione, non definitività, orientamento progettuale al benessere, insomma un’adolescenza mai finita. Queste tendenze sociali vanno ben considerate anche dai pastori: così va configurandosi il terreno su cui spargere il seme del Vangelo.
€ 4,00
«Sia benedetto Dio, Padre misericordioso!». La rivelazione della paternità di Dio nelle lettere di Paolo digital «Sia benedetto Dio, Padre misericordioso!». La rivelazione della paternità di Dio nelle lettere di Paolo
Anno: 2006
Il contributo di don Franco Manzi, docente di esegesi presso il seminario di Venegono (MI), propone un’appassionata rilettura dell’esperienza spirituale di Paolo centrata sulla scoperta della singolare figura di padre del Dio cristiano. La complessa personalità di Paolo e gli aspetti di inquieta ricerca del vero volto di Dio ripropongono l’attualità di una figura di credente e di pastore che seppe riscrivere in modo originale il vangelo per il ‘villaggio globale’ dell’impero romano.
€ 4,00
Verso Verona, la Chiesa italiana a convegno digital Verso Verona, la Chiesa italiana a convegno
Anno: 2006
Il cammino di preparazione al convegno ecclesiale che si terrà a Verona nel prossimo mese di ottobre è ormai entrato nella sua fase più impegnativa. La rivista intende accompagnare questo momento della vita della Chiesa italiana, mantenendo desta l’attenzione sull’evento con una serie di riflessioni sui temi e sugli aspetti che saranno toccati dal convegno. L’articolo di don Luca Bressan (docente di Teologia pastorale e membro della redazione) si propone di inquadrare la celebrazione del prossimo convegno ecclesiale dentro la storia recente dell’istituzione ecclesiale italiana, in particolare dentro la storia dei suoi convegni ecclesiali. Una lettura sincronica delle assemblee di Roma, Loreto e Palermo permette di mettere in risalto i grandi tratti che stanno disegnando il volto della nostra Chiesa: il rapporto e la recezione del Concilio; la percezione e la conoscenza che ha di se stessa, del suo corpo sociale; la lettura e il rapporto che sta costruendo con la cultura e la società italiana. Dentro queste direttrici prendono senso le grandi azioni studiate e rilanciate dai convegni ecclesiali: il discernimento, la riconciliazione e la comunione, la testimonianza.
€ 4,00

Inserire il codice per attivare il servizio.