Il tuo browser non supporta JavaScript!

LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2008 - 10

digital LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2008 - 10
Fascicolo digitale
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo 10 - 2008
titolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2008 - 10
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Sommario

EDITORIALE: La vera carità
pagine: 2 Scarica
La Parola di Dio oggi
di Enzo Bianchi pagine: 13 € 4,00
Abstract
In occasione del Sinodo generale dei vescovi su «La parola di Dio nella vita e nella missione della Chiesa», abbiamo chiesto al priore di Bose, uno dei protagonisti della fioritura biblica nella Chiesa italiana del postconcilio, di tracciare un quadro di sintesi sull’argomento. Dopo un’utile chiarificazione terminologica, l’Autore sottolinea la decisiva importanza della Parola di Dio nella trasmissione della fede, che, per essere tale, deve configurarsi come «conforme al vangelo di Cristo testimoniato dalle Sante Scritture». Enzo Bianchi si sofferma poi sul rinnovamento suscitato dal Vaticano II nel tessuto ordinario della vita pastorale; certo, si tratta di un processo non ancora compiuto, ma se si considera il ‘bicchiere mezzo pieno’, non ci si potrà sottrarre alla convinzione che la «corsa della Parola» durante questi decenni è stata ricca di frutti nelle nostre Chiese. Tuttavia l’articolo mette in guardia da alcuni rischi che insidiano tale rinnovamento: le letture fondamentalista, carismatica e psicologizzante, accomunate dal misconoscimento del tratto caratteristico della Scrittura, cioè il suo attestare la rivelazione di Dio avvenuta nella storia di Israele e di Gesù Cristo. Le tre urgenze richiamate in conclusione (approfondimento della Dei Verbum, esegesi liturgica e centralità di Gesù Cristo) additano prospettive anche pastorali che occorrerà riprendere e sviluppare perché il dono prezioso della Parola continui a rendere vitale la nostra Chiesa.
La forza educativa della Parola di Dio
di Carlo Maria Martini pagine: 12 € 4,00
Abstract
In occasione del Sinodo sulla Parola di Dio, la Federazione Biblica Cattolica – il cui presidente è il vescovo di Terni, monsignor Vincenzo Paglia – ha condotto un’indagine internazionale sulla pratica della Bibbia, per valutare il rapporto della popolazione adulta con le Scritture e per approfondire in modo particolare i caratteri assunti da questo rapporto presso quella parte di popolazione costituita da cristiani che frequentano con una certa regolarità le liturgie festive. I risultati di questa inchiesta sono stati presentati ai padri sinodali e ora stanno per essere pubblicati, assieme ad alcune letture e prime interpretazioni. Per gentile concessione dell’editrice San Paolo mettiamo a conoscenza dei lettori i pensieri e le riflessioni che questi dati hanno suscitato al card. Martini, espresse in questa intervista di don Luca Bressan, membro della nostra redazione.
«Esperienze pastorali» cinquant’anni dopo. La profezia di don Milani interroga la nostra Chiesa
di Luca Bressan pagine: 14 € 4,00
Abstract
La celebrazione del cinquantesimo anniversario della pubblicazione del testo di don Lorenzo Milani Esperienze pastorali offre a don Luca Bressan lo spunto per sviluppare una riflessione sulla recezione di questa opera dentro la storia recente del cattolicesimo italiano. Usciti ormai dalla fase delle polemiche e delle strumentalizzazioni, il testo di don Milani può essere assunto come un preciso punto di svolta della riflessione pastorale italiana, che grazie anche a questo libro prende sempre più coscienza della complessità dell’annuncio del messaggio cristiano in una cultura in profonda trasformazione come la nostra. Il primato dato alla dimensione del linguaggio, l’attenzione pedagogica alla costruzione di cammini di maturazione dell’identità dei singoli cristiani possono essere letti oggi come le avvisaglie di un ‘progetto culturale’ che va delineandosi dentro la riflessione e la pratica pastorale italiana.
Sul primo annuncio. Una strategia di comunicazione della fede
di Gianni Colzani pagine: 14 € 4,00
Abstract
La situazione di minoranza culturale del cristianesimo italiano pone alla Chiesa la sfida dell’annuncio del Vangelo in condizioni radicalmente diverse da quelle conosciute dalla tradizionale comunicazione della fede. Il noto teologo don Gianni Colzani propone qui una riflessione sugli atteggiamenti richiesti da un’efficace azione missionaria, ritraducendo per l’oggi la ‘strategia’ seguita da Gesù nel suo incontro con la Samaritana. La riflessione conduce così a riscoprire l’antica legge della comunicazione della fede che, da sempre, avviene nell’incontro personale, nell’accoglienza dell’altro e nella sua ‘cura’ esistenziale: «Il primo annuncio si inserisce nella storia di persone alle prese con la problematica della vita per illuminare questo tema con la luce della Parola [...] il credente sa che in ogni storia vibra una tensione verso Dio: imparare a discernere e a sostenere questa tensione fa parte di ogni vera comunicazione e introduzione alla fede. Solo questa reciprocità tra Vangelo e vita può conferire al primo annuncio il suo vero volto».
Paolo a Corinto. Analisi della situazione e strategia pastorale
di Franco Manzi pagine: 13 € 4,00
Abstract
L’intervento di don Franco Manzi, docente di Esegesi presso il Seminario di Venegono (Mi), si pone in continuità con quello pubblicato sul fascicolo di marzo (pp. 220-230), costituendo il completamento di un’agile introduzione alle lettere di Paolo ai Corinti. Qui l’attenzione viene posta sull’analisi della situazione socioculturale della città di Corinto, segnata da forti disuguaglianze e tensioni, elemento indispensabile per cogliere il significato dell’agire di Paolo e individuarne quindi la strategia pastorale. Su tale sfondo don Manzi mette poi a fuoco le modalità scelte dall’apostolo per costruire una visione comunionale di Chiesa confluendo in due prospettive di cammino comunitario: una cristologica (la Chiesa come corpo di Cristo) e una pneumatologica (i cristiani sono tempio dello Spirito santo).
L’utilità di un saggio teologico per il ministero
di Alberto Carrara pagine: 8 € 4,00
Abstract
Abbiamo chiesto ad alcuni sacerdoti di presentare un testo (biblico, teologico o più generalmente della tradizione cristiana) che avesse avuto una particolare importanza nella loro vita di credenti e/o di preti. Il motivo di tale richiesta sta nell’utilità di un livello di comunicazione che metta in circolo quelle idee e intuizioni positive che, alla luce di una lunga esperienza, si siano rivelate realmente efficaci. Ringraziamo quindi don Alberto Carrara, parroco della diocesi di Bergamo, che con questo suo intervento apre un ciclo di contributi che ci auguriamo possa essere segno di fraternità sacerdotale e strumento di comunicazione non solo di solide letture, ma anche di buone idee e illuminate pratiche. Nelle pagine che seguono don Carrara narra come sia maturata la sua comprensione liturgica della Penitenza a seguito della lettura di un saggio di Karl Rahner: La penitenza della Chiesa. Saggi teologici e storici.

Pinterest