Il tuo browser non supporta JavaScript!

I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Prospettive per la pastorale universitaria

digital I giovani, la fede e il discernimento vocazionale.
Prospettive per la pastorale universitaria
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2017 - 4
titolo I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Prospettive per la pastorale universitaria
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-05-2017
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Con la pubblicazione del Documento preparatorio ha preso avvio il percorso verso la XV Assemblea generale ordinaria dei Vescovi dedicata a I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Don Rossano Sala, sacerdote salesiano, docente di Teologia pastorale all’Università Pontificia Salesiana e direttore della rivista «Note di pastorale giovanile», ne rilegge qui le indicazioni di base applicandole alla pastorale universitaria. L’intervento prende le mosse dalla valorizzazione di quanto di positivo è già in atto, recependo alcune provocazioni metodologiche del Documento preparatorio che invitano a radicare la pastorale universitaria nella dimensione ecclesiale attuando uno stile di lavoro che sappia valorizzare la soggettività giovanile. L’autore sottolinea la centralità dei quattro termini proposti dal Documento: fede, vocazione, discernimento, accompagnamento. Essi esprimono l’intento di dare qualità vocazionale a un’azione pastorale vista soprattutto come accompagnamento nella cura di avviare processi piuttosto che occupare spazi: «Ecco allora che i tre verbi proposti per il rinnovamento dell’azione pastorale della Chiesa assomigliano per la pastorale universitaria a tre autostrade che, tutto sommato, sta già percorrendo: “Tre verbi, che nei Vangeli connotano il modo con cui Gesù incontra le persone del suo tempo, ci aiutano a strutturare questo stile pastorale: uscire, vedere, chiamare”».

Pinterest